Il WWF Italia lo scorso anno ha invitato le scuole superiori a partecipare al concorso "Urban Nature" (www.wwf.it/urban_nature.cfm ), un'iniziativa dedicata alla (ri)scoperta della natura in città per esplorare, conoscere e ‘ri-costruire’ la biodiversità dei centri urbani italiani.
L'I.I.S. "Da Vinci" ha partecipato al concorso "adottando" un'area incolta prossima alla scuola ed è risultata, grazie al lavoro degli alunni e delle alunne della 3^C scientifico A.S. 2017/18, tra le 20 finaliste selezionate su base nazionale!
Giovedì 4 ottobre, giornata dedicata a San Francesco e alla protezione della natura in generale, il WWF Italia presenterà ai mass-media nazionali i lavori delle scuole finaliste e ciascun istituto organizzerà una presentazione del video-spot realizzato e della scheda progettuale elaborata.
Nel nostro caso il 4 ottobre, tra le 10:30 e le 11:30, sarà presentato ad una rappresentanza di studenti del liceo e agli amministratori comunali invitati per l'occasione, lo spot “Biodiversità urbana” girato a giugno dagli alunni e dalle alunne della classe 3^C (attuale 4C). Sarà anche commentata la scheda di recupero dell'area sita in via Mandela ed attualmente incolta, "adottata" dalla nostra scuola.
Il 7 ottobre, infine, saranno proclamati i tre elaborati che saliranno sul podio del contest "Urban Nature 2018": ci sarà anche Civitanova Marche? Noi, ovviamente, facciamo il tifo per il bel lavoro svolto dai nostri ragazzi!