L' ultima donazione all'associazione IONONCROLLO di Camerino è stata di 3050 euro grazie al contributo di tutti gli studenti dell'Istituto.
 
 
In conseguenza del terremoto che ha sconvolto la nostra Regione, i ragazzi del Liceo, di tutti gli indirizzi, si sono coinvolti in varie iniziative, nuove o già collaudate, per reperire fondi a sostegno delle popolazioni terremotate. 
Si stanno concentrando iniziative che Vi chiediamo di sostenere in classe stimolando gli alunni alla massima partecipazione. Ecco l'elenco:

 

 

DONAZIONI

- si articola nelle classi, durante l’ultima settimana di ogni mese, dal lunedì al giovedì, la raccolta della donazione di 1 euro per ragazzo; il venerdì ogni rappresentante di classe consegna le somme raccolte ai referenti d'indirizzo degli alunni; un docente provvede poi al versamento della somma in una Carta Postepay appositamente attivata. L’iniziativa è nata su proposta della prof.ssa Patrizia Bonfigli, subito accolta e gestita dagli studenti.

 

PERIODO  
NOVEMBRE €947,21
DICEMBRE € 1091,80
FEBBRAIO € 679,00
MAGGIO € 354,80

PESCA DI BENEFICIENZA

  

- da lunedì 12 dicembre, fino a giovedì 15 dicembre nell'atrio della scuola è stata allestita la consueta Pesca di beneficienza pre-natalizia, organizzata dalle classi 3B e 4B del Classico e coordinata dalla prof.ssa Anna Canaletti;

 

 

 

PERIODO 12-15 DICEMBRE
IMPORTO  €1.240,00
RICEVENTE  ASS. IO NON CROLLO

SPETTACOLO DI NATALE

- mercoledì 14 dicembre alle ore 21,00, presso il Teatro Rossini di Civitanova Marche, è stato presentato il tradizionale spettacolo di Natale dal titolo "Inferno", organizzato dal VB classico e coordinato dalla prof.ssa Maria Grazia Baiocco, con la partecipazione di tutte le classi del classico. 

 

 

PERIODO 14 DICEMBRE
IMPORTO  € 2.626
RICEVENTE  ASS. IO NON CROLLO

 

 

Le raccolte continueranno fino alla fine dell'anno, ogni ultima settimana del mese.

 
 
L'associazione IO NON CROLLO (sitoweb: iononcrollo.org ) è nata a Camerino in seguito al sisma per volontà di un gruppo di cento giovani, principalmente di età compresa tra 20 e 35 anni, decisi più che mai a non arrendersi e a non abbandonare la propria terra. Il loro obiettivo è la costruzione di un Quartiere delle Associazioni, un polo che possa ospitare le attività di oltre 100 associazioni locali, per rinsaldare il tessuto sociale del territorio. Una delegazione dell'Associazione incontrerà il 20 dicembre i rappresentanti di istituto e di classe per presentare tutte le loro iniziative.
Successivamente si deciderà se devolvere l'intero ricavato delle iniziative di solidarietà per l'a.s. 2016.2017 alla sola Associazione IO NON CROLLO o anche ad altri significativi progetti del territorio.
 
L'invito a tutti noi docenti è di partecipare alle iniziative e di sostenere lo spirito di solidarietà che stanno manifestando i nostri ragazzi: è un grande patrimonio.