Il team degli studenti della VA Scientifico Andrea Attaccalite, Lorenzo Iacopini, Riccardo Malaspina, Matteo Pirro e Lorenzo Santori, coordinato dalla prof.ssa Simonetta Offidani, si aggiudica il terzo posto al concorso nazionale di filosofia per i Licei “Romanae Disputationes, edizione 2017. La premiazione è avvenuta il 18/03/17 a Roma presso la Pontificia Università S. Tommaso, che ha ospitato il Convegno conclusivo del concorso.

 

Al concorso, che quest’anno verteva sul tema “Logos e techne. Tecnologia e filosofia”, le nostre sottili res cogitantes si sono distinte nella categoria degli elaborati scritti tra ben 2200 studenti provenienti da tutta Italia, con un saggio dal titolo De humani finis carmine (disponibile sul sito), che sarà a breve pubblicato nei Quaderni della Ricerca della Loescher.

De humani finis carmine

Altri due team del nostro istituto hanno partecipato al canale multimediale del concorso, con video originali: Guglielmo Buzzelli (VA Classico), Massimiliano Follenti (VB Classico) e Alessandro Labellarte (VB Scientifico) hanno tradotto la loro riflessione sul tema con uno spot essenziale ed efficace dal titolo “La propria realtà”, mentre Francesco Bartolini, Leonardo Botticelli, Chiara Cervellini, Costanza Marcelletti, Alice Marozzi, Aleksander Nikic (tutti della IVA Scientifico) hanno scelto la forma del telegiornale per esprimere la loro idea di un “Equilibrio tecno-logico”. Entrambi i video sono disponibili ai link youtube:

https://youtu.be/aqo2kpDb_2U

https://www.youtube.com/watch?v=HrgvrvOtCwI